Prosecco D.o.c. Treviso Extra Dry

Prosecco Extra Dry Doc Treviso

SCHEDA TECNICA

Vitigno: Glera

Denominazione: Doc Treviso

Tipo di terreno: Il suolo è composto di sabbie, ghiaie ed è ampiamente argilloso su base di caranto.

Varietà d’Uva: Glera

Sistema d’allevamento: Misto a Guyot semplice e Belussera

Modalità di raccolta: Manuale e Vendemmiatrice

Vinificazione:  Pressatura soffice con presse pneumatiche, decantazione statica del mosto, fermentazione a temperatura controllata (17-19°C) con lieviti selezionati. Affinamento e sosta sulla feccia  nobile in acciaio per tre mesi.  Presa di spuma Metodo italiano in autoclavi di acciaio. Microfiltrazione prima dell’ imbottigliamento per separare le cellule dei lieviti dal vino  frizzante.

Durata del ciclo: circa 60 gg.

Note sensoriali: Colore giallo paglierino. Leggero perlage, fine e persistente. Piacevoli note di frutta matura. Piacevolmente acidulo e sapido, fresco e fruttato. Di buona pienezza ed equilibrio.

Abbinamenti: Ideale come aperitivo con gli amici o a fine pasto con pasticceria secca.

Servizio:  Raffreddare poco prima dell’ uso a 7-8° C.

Per la degustazione consigliamo un calice da vino bianco di media ampiezza. Meglio evitare la flûte che, pur permettendo  un’ottima visione del perlage, non lascia sviluppare e cogliere al meglio i profumi.

Conservazione in luogo fresco e buio. Evitare lunghe soste in frigorifero.

Disponibile presso:

www.alcolicidesideri.it

ProseccoEn

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: