373

10,00

Vino Bianco spumante ottenuto con uve  provenienti esclusivamente da sesto d’impianto a Belussi. ( Sesto d’impianto antico che stà gradualmente scomparendo perché obbliga un lavoro completamente manuale )

Il nome “373” deriva dal numero del mappale che indica la posizione precisa del vitigno: è a tutti gli effetti un Cru. Il tipo di terreno è ampiamente argilloso, su base caranto, tipico della piana alluvionale del Piave.

La potatura invernale e la vendemmia sono state effettuate esclusivamente a mano con una selezione dei grappoli migliori per salvaguardare la qualità.

Vinificato con pressatura soffice con presse pneumatiche, decantazione statica del mosto. Affinamento parte in acciaio, parte in cemento per circa 3 mesi. Successivamente passato in autoclave per la presa di spuma con Metodo Martinotti, ha fatto una fermentazione lunga per circa 6 mesi. Ha un residuo zuccherino di 8gr/l.

 

Note sensoriali: Colore giallo scarico. Leggero perlage, fine e persistente. Piacevoli note di frutta matura. Piacevolmente acidulo e sapido, fresco e fruttato. Di buona pienezza ed equilibrio.

Abbinamenti: Il miglior abbinamento si presenta con cibi a base di pesce e piatti leggeri e delicati ma non sfigura come aperitivo

Servizio: Raffreddare poco prima dell’ uso a 7-8° C. Gradazione: 11 °Vol

Per la degustazione consigliamo un calice da vino bianco di media ampiezza. Meglio evitare la flûte che, pur permettendo un’ottima visione del perlage, non lascia sviluppare e cogliere al meglio i profumi.  Conservazione in luogo fresco e buio.

Togliere il sacchetto arancio solo al momento del consumo.

Evitare lunghe soste in frigorifero.

 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “373”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *